Mose, Galan non è più deputato

La Camera ha votato la decadenza. Contraria solo Forza Italia

Mose, Galan non è più deputato
 Giancarlo Galan - fb

Roma - L'aula della Camera ha approvato la decadenza del deputato Giancarlo Galan, condannato in via definitiva nell'ambito del processo Mose. I voti a favore sono stati 388, i voti contrari 40. L'Aula ha approvato la relazione della Giunta delle elezioni di Montecitorio che si era espressa a favore della decadenza di Galan da deputato sulla base della legge Severino. Hanno votato tutti a favore tranne Forza Italia. Alla Camera - ha annunciato il presidente di turno Luigi Di Maio - subentra come deputato Dino Secco e da oggi, ha spiegato, decorre il termine di 20 giorni per la presentazione di eventuale ricorsi. (AGI)