Mattarella: incoraggianti segnali ripresa, serve sforzo comune

(AGI) - Roma, 9 ott. - In Italia "si registrano incoraggiantisegnali di ripresa dopo un lungo e difficile periodo di crisi".Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica, SergioMattarella, in un messaggio inviato al presidente dellaFedermanager, in occasione del 70esimo anniversario dellaFederazione. "La situazione - ha aggiunto il Capo dello Stato - imponeuno sforzo comune per consolidare la fiducia e la crescita,attraverso l'aumento della competitivita' e il rilanciodell'occupazione". "I manager dell'industria - ha sottolineatoMattarella - svolgono un ruolo cruciale, da protagonisti nelsostenere lo sviluppo delle imprese, favorirnel'internazionalizzazione, facilitare il passaggio

(AGI) - Roma, 9 ott. - In Italia "si registrano incoraggiantisegnali di ripresa dopo un lungo e difficile periodo di crisi".Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica, SergioMattarella, in un messaggio inviato al presidente dellaFedermanager, in occasione del 70esimo anniversario dellaFederazione. "La situazione - ha aggiunto il Capo dello Stato - imponeuno sforzo comune per consolidare la fiducia e la crescita,attraverso l'aumento della competitivita' e il rilanciodell'occupazione". "I manager dell'industria - ha sottolineatoMattarella - svolgono un ruolo cruciale, da protagonisti nelsostenere lo sviluppo delle imprese, favorirnel'internazionalizzazione, facilitare il passaggiogenerazionale. In un mondo sempre piu' aperto alla concorrenza,agire con professionalita', competenza e capacita' diinnovazione - ha aggiunto il Capo dello Stato - e' essenzialeper anticipare e gestire i cambiamenti, a volte in condizionidi forte incertezza. I dirigenti hanno la responsabilita' divalorizzare il merito, far crescere le persone, esaltandone lepotenzialita' e motivandole per il raggiungimento di uno scopocomune. E' la squadra che fa l'azienda, e' la squadra che nedetermina il successo". .