Mattarella: coltiviamo memoria di fatti e luoghi

Mattarella: coltiviamo memoria di fatti e luoghi
Mattarella visita sede Consorzio Ovest Sesia a Vercelli (Quirinale) 

Vercelli - "Coltiviamo la memoria di fatti e luoghi. Di testimonianze e modelli come quelli dell'opera ciclopica che qui oggi onori amo, tappa del cammino e progresso umano". Cosi' il presidente Mattarella intervenuto alla cerimonia per i 150 anni del Canale Cavour, grande infrastruttura irrigua realizzata in soli tre anni. "Facciamo si che questo anniversario - ha aggiunto il presidente Mattarella ricordando lo statista piemontese - segni anche l'orgoglio di un cammino di rinascita, dopo anni di abbandono, dei luoghi di Cavour in queste contrade, a partire da Leri, dove tutto questo ebbe inizio: valorizzazione di una testimonianza del passato ma espressione altresi' di quella vocazione al miglioramento che caratterizzo' l'avvio della nazione italiana ""Simboleggiata da un'agricoltura moderna - ha concluso - per un Paese che sa guardare, anche da questa terra, con fiducia al futuro, costruendolo con intelligenza e operosita' ". (AGI)