Mattarella a Muro Berlino, Europa unita contro orrori Storia

(AGI) - Berlino, 2 mar. - Sergio Mattarella dedica un momentodella sua visita a Berlino a raccogliersi davanti al Memorialedel Muro che ha diviso per anni la capitale tedesca e l'interaEuropa. Una divisione "innaturale" della citta' per fuggiredalla quale sono cadute tante persone. Ma ora "bisogna pensareal futuro, non dimenticare questi orrori, dobbiamo pensare aigiovani che hanno bisogno di un'Europa sempre piu' unita per unavvenire adeguato". Il Capo dello Stato ha lasciato un brevemessaggio nel Memoriale del Muro nel quale ha voluto "rendereomaggio a quanti in questa citta' lacerata per troppi

(AGI) - Berlino, 2 mar. - Sergio Mattarella dedica un momentodella sua visita a Berlino a raccogliersi davanti al Memorialedel Muro che ha diviso per anni la capitale tedesca e l'interaEuropa. Una divisione "innaturale" della citta' per fuggiredalla quale sono cadute tante persone. Ma ora "bisogna pensareal futuro, non dimenticare questi orrori, dobbiamo pensare aigiovani che hanno bisogno di un'Europa sempre piu' unita per unavvenire adeguato". Il Capo dello Stato ha lasciato un brevemessaggio nel Memoriale del Muro nel quale ha voluto "rendereomaggio a quanti in questa citta' lacerata per troppi anni dalMuro sono caduti per riconquistare la propria liberta'. Ilricordo dell'innaturale divisione di Berlino e dell'Europa devecostituire un forte richiamo alla necessita' di continuare adare impulso all'integrazione europea". Di fronte al rischio che che si erigano novi muri, comehanno chiesto i giornalisti, Mattarella si e' augurato che "lalezione della storia sia cosi' forte da impedire orrorisimili". (AGI).