"Quota 100 resterà intatta. In manovra non ci saranno nuove tasse", dice Di Maio

In un post su Facebook, il ministro degli Esteri annuncia alcuni risultati ottenuti dal confronto con gli alleati di governo 

manovra quota 100 di maio 
ELIANO IMPERATO / CONTROLUCE 
Luigi Di Maio

"Per quanto riguarda le famiglie, che per noi sono uno dei pilastri fondamentali, volevamo stanziare i primi fondi per l'assegno unico e lo abbiamo fatto. Parliamo di mezzo miliardo. Avevamo detto che avremmo abolito il superticket sanitario e così sarà: perché curarsi è un diritto. Avevamo detto che avremmo difeso Quota 100 e lo abbiamo fatto: resterà intatta. Avevamo detto che avremmo anticipato di un anno la deducibilità Imu sui capannoni al 100% al 2022, migliorando il decreto crescita, e lo abbiamo fatto. E c'è un'altra buona notizia: il taglio del cuneo fiscale". Lo scrive Luigi Di Maio su Facebook. Nella legge di bilancio, aggiunge inoltre il capo politico del Movimento 5 stelle "non ci saranno nuove tasse, nemmeno quelle sulle sim telefoniche". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it