Maltempo: Chiamparino, governo ascolti Regioni spese sicurezza

(AGI) - Roma - "Le immagini che arrivano in queste oree che raccontano di un Paese sommerso da frane e allagamenti,dalle  [...]

(AGI) - Roma, 15 nov. - "Le immagini che arrivano in queste oree che raccontano di un Paese sommerso da frane e allagamenti,dalle grandi citta' della Pianura padana, come Milano, aiborghi di una Liguria flagellata, impongono una riflessioneormai urgente ed indifferibile sulla necessita' di escluderedal Patto di stabilita' le spese relative alla messa insicurezza del territorio e per contrastare il rischioidrogeologico", dichiara il presidente della Conferenza delleRegioni, Sergio Chiamparino. "E' assurdo che, pur essendoci la disponibilita' di fondi,gli amministratori non possano usarli per tutelate le vite e ibeni dei loro cittadini. Invito il governo - prosegue - a unaurgente presa in carico. Bisogna evitate il consueto ballettodi scarico delle responsabilita', occorre una strategiacondivisa ed un patto governo-Regioni ed enti locali per farfronte ad un piano di interventi per questa emergenza". "Serve cioe' un'attivazione del piano nazionale diprevenzione dal rischio idrogeologico con adeguati strumentinormativi, dove sia chiaro - rimarca Chiamparino - chi fa e checosa, e conseguenti risorse. Sotto questo profilo laconvocazione di sindaci, presidenti delle Regioni e autorita'di bacino per giovedi' 20 novembre a palazzo Chigi presso lastruttura di missione Italia Sicura, e' quanto mai opportuna".(AGI).