Mafia a Roma: Orfini, indagati si dimettano da tutte le cariche

(AGI) - Roma, 4 dic. - "Credo che di fronte a cose di questogenere, cosi' gravi, sia utile dimettersi". Cosi' il presidentedel Pd, Matteo Orfini, ha risposto a chi gli chiedeva se gliindagati nell'inchiesta sulla mafia nella capitale, condottadalla Procura di Roma, si dovessero dimettere da qualunquecarica istituzionale. Sarebbero i casi del presidentedell'Assemblea capitolina, Mirko Coratti, e del presidentedella commisione cultura della Regione Lazio, Eugenio Patane',che si sono dimessi da queste cariche ma non dai consigli,comunale e regionale, in cui sono stati eletti. (AGI)

(AGI) - Roma, 4 dic. - "Credo che di fronte a cose di questogenere, cosi' gravi, sia utile dimettersi". Cosi' il presidentedel Pd, Matteo Orfini, ha risposto a chi gli chiedeva se gliindagati nell'inchiesta sulla mafia nella capitale, condottadalla Procura di Roma, si dovessero dimettere da qualunquecarica istituzionale. Sarebbero i casi del presidentedell'Assemblea capitolina, Mirko Coratti, e del presidentedella commisione cultura della Regione Lazio, Eugenio Patane',che si sono dimessi da queste cariche ma non dai consigli,comunale e regionale, in cui sono stati eletti. (AGI)