Lorenzin contro 'Vaxxed', inconcepibile docu-film contro scienza

Lorenzin contro 'Vaxxed', inconcepibile docu-film contro scienza
Beatrice Lorenzin 

Roma - "E' una cosa inconcepibile". Cosi' la ministra alla Salute, Beatrice Lorenzin, risponde a chi le chiede un commento sulla proiezione in una sala del Senato di 'Vaxxed', il film del medico Andrew Wakefield basato su un suo studio del 1998 in cui sosteneva la correlazione tra vaccini e autismo e che poi e' stata smentita. Il docu-film sarebbe dovuto essere proiettato nella sala di Santa Maria in Aquiro martedi' 4 ottobre alle 10.30. Poi il dietrofront dopo le polemiche. La stessa Lorenzin ha detto che "dopo quello che e' successo con Stamina e' incredibile dare spazio a chi va contro la scienza internazionale. Quel medico e' stato radiato"perche' avrebbe alterato i risultati della ricerca. (AGI)