Liguria: Paita, Pd mai alleato con destra di Salvini e Toti

(AGI) - Genova, 1 giu. - "Noi non saremo mai alleati surrettizio palesi della destra che contiene questa Lega e in generale Toti". Cosi' Raffaella Paita, candidata presidente del Pd,uscita sconfitta alle elezioni regionale. "Dal momento che Toti ha una maggioranza molto moltorisicata dentro il Consiglio, con 16 consiglieri contro i 15della minoranza, chiarisco fin da subito che da parte del Pd edi Lella Paita non c'e' alcuna disponibilita' a fare da spallao aiutare nel benche' minimo passaggio l'amministrazione Toti.Il problema della governabilita' rimarra' per l'intero mandato.I numeri sono molto esigui ma

(AGI) - Genova, 1 giu. - "Noi non saremo mai alleati surrettizio palesi della destra che contiene questa Lega e in generale Toti". Cosi' Raffaella Paita, candidata presidente del Pd,uscita sconfitta alle elezioni regionale. "Dal momento che Toti ha una maggioranza molto moltorisicata dentro il Consiglio, con 16 consiglieri contro i 15della minoranza, chiarisco fin da subito che da parte del Pd edi Lella Paita non c'e' alcuna disponibilita' a fare da spallao aiutare nel benche' minimo passaggio l'amministrazione Toti.Il problema della governabilita' rimarra' per l'intero mandato.I numeri sono molto esigui ma la nostra posizione e' moltonetta: un'eventuale proposta troveranno il Pd contrario aqualsiasi ipotesi di alleanza o di condivisione deiprovvedimenti". All'inizio della conferenza stampa Paita ha anche affermatoche "il risultato di Toti e' netto e incontrovertibile. Abbiamosubito una sconfitta pesante e significativa. Ho gia'telefonato a Toti per augurargli buon lavoro". (AGI).