Legge elettorale: Renzi accelera "Alla Camera entro 31 gennaio"

(AGI) - Roma, 17 dic. - Il presidente del consiglio, MatteoRenzi, e' arrivato a Palazzo Madama dove e' iniziatal'assemblea del gruppo dei senatori

(AGI) - Roma, 17 dic. - Approvare la legge elettorale al Senato prima dell'elezione del Capo dello stato. E' l'obiettivo che, secondo quanto si apprende, il premier Matteo Renzi ha indicato all'assemblea dei senatori Pd a Palazzo Madama. Sono unadecina gli iscritti a paralare, sercondo quanto si apprende.Fra questi anche Vannino Chiti, Paolo Corsini e FedericoFornaro che ha presnetato in commissione Affari costituzionaliun emendamento per sueprare i capolista bloccati. Le riforme alla Camera entro il 31gennaio. E' l'indicazione di marcia che Matteo Renzi ha dato all'assemblea del gruppo Pd. Undecreto sull'Ilva in consiglio dei ministri il 24 dicembre. Loha annunciato, secondo quanto si apprende, il premier MatteoRenzi all'assemblea del gruppo in Senato. Abbassamento delle soglie, parita' di genere, no apparentamento, data certa per entrata in vigore della legge e no alla norma transitoria. Sono le indicazioni sulla legge elettorale del premier Matteo Renzi, secondo quanto scrive su twitter il senatore Francesco Russo.