Lega: Zaia, amarezza ma posta parola fine alle beghe

(AGI) - Venezia, 10 mar. - "Amarezza per com'e' andata afinire" ma una buona notizia, ovvero che "questa sera si mettela parola fine a beghe e polemiche incomprensibili che sonodurate fin troppo". Cosi' il presidente della Regione Veneto,Luca Zaia, dopo la decadenza di Flavio Tosi da militante dellaLega Nord. Per Zaia "ora si deve voltare pagina". Il mioimpegno sara' ora quello di continuare a governare, di dire aiveneti quanto di buono e' stato fatto in questi anni e quantoho ancora voglia di fare per loro. Sono convinto che tutti inostri militanti,

(AGI) - Venezia, 10 mar. - "Amarezza per com'e' andata afinire" ma una buona notizia, ovvero che "questa sera si mettela parola fine a beghe e polemiche incomprensibili che sonodurate fin troppo". Cosi' il presidente della Regione Veneto,Luca Zaia, dopo la decadenza di Flavio Tosi da militante dellaLega Nord. Per Zaia "ora si deve voltare pagina". Il mioimpegno sara' ora quello di continuare a governare, di dire aiveneti quanto di buono e' stato fatto in questi anni e quantoho ancora voglia di fare per loro. Sono convinto che tutti inostri militanti, sostenitori e simpatizzanti sapranno essereal mio fianco in questa battaglia per il buon governo dellaRegione", ha concluso il presidente della Regione Veneto. .