Lega: espulso ex capogruppo Camera Reguzzoni

(AGI) - Milano - E' stato espulso dalla Lega Nord l'excapogruppo alla Camera, Marco Reguzzoni, che di recente avevadato vita all'associazione  

(AGI) - Milano, 30 giu. - E' stato espulso dalla Lega Nord l'excapogruppo alla Camera, Marco Reguzzoni, che di recente avevadato vita all'associazione 'Repubblicani' col fine di creare uncontenitore che raggruppi i partiti di centrodestra. L'espulsione e' stata decisa ieri sera dal direttivoprovinciale di Varese "con 11 voti favorevoli e 2 astenuti", fasapere il segretario, Matteo Luigi Bianchi in una nota. "Leesternazioni in piena campagna elettorale, lesive e portatricidi confusione per l'immagine della Lega (atteggiamentoperseverante, vedi ultima intervista su quotidiano localevenerdì 26 giugno), oltre alla promozione della creazione di unmovimento politico diverso dalla Lega stessa sono le principalimotivazioni del provvedimento", si commenta nella nota. "Il direttivo ha proposto l'espulsione, dopo breve econcisa discussione, con esito quasi unanime", si tiene aprecisare. "Vista l'anzianita' di militanza, il provvedimentosara' vagliato per ratifica definitiva dal comitato federale digaranzia e disciplina", si aggiunge. Il comitato e' presiedutoda Umberto Bossi, un tempo molto vicino a Reguzzoni (che facevaparte del cosidetto 'cerchio magico' del senatur) e che, nelpassato, ha piu' volte 'salvato' esponenti vicini all'excapogruppo, disponendone il reintegro nel partito. Da unadecina di giorni, pero', con l'approvazione del nuovo statutofederale, al fondatore del Carroccio sono stati tolti i poteridi reintegro dei militanti con almeno 20 anni di anzianita'."Il direttivo, lamilitanza e i cittadini non tollerano piu' zizzania sterile",ha commentato il segretario provinciale Bianchi. "Abbiamo dalavorare sulle prossime amministrative e lo si fa con la Legaprotagonista. Il modello vincente e' quello attuato in Venetocon Zaia e lo declineremo alle prossime elezioni locali". (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it