Lavoro: Boschi, governo sconfitto? No. Anzi, si accelera

(AGI) - Roma, 13 nov. - "Il governo non e' assolutamente statosconfitto" in Conferenza dei capigruppo a Montecitorio, nonessendo passata, per le proteste delle opposizioni, larichiesta di anticipare al 22 novembre il voto finale dell'Auladi Montecitorio sul jobs act. Sara' sempre l'Aula, lunedi' 17,ad esprimersi sulla propsta di mediazione della presidenteBoldrini di dare il via libera alla delega sul lavoro il 26novembre. "Nessuna sconfitta - rivendica Boschi - anzi, il governo hachiesto di accelerare e di votare a breve la delega sul lavoroe cosi' sara' il 26. Non ne facciamo una

(AGI) - Roma, 13 nov. - "Il governo non e' assolutamente statosconfitto" in Conferenza dei capigruppo a Montecitorio, nonessendo passata, per le proteste delle opposizioni, larichiesta di anticipare al 22 novembre il voto finale dell'Auladi Montecitorio sul jobs act. Sara' sempre l'Aula, lunedi' 17,ad esprimersi sulla propsta di mediazione della presidenteBoldrini di dare il via libera alla delega sul lavoro il 26novembre. "Nessuna sconfitta - rivendica Boschi - anzi, il governo hachiesto di accelerare e di votare a breve la delega sul lavoroe cosi' sara' il 26. Non ne facciamo una questione di qualchegiorno". "L'importante e' che abbiamo una data certa perl'approvazione della delega", conclude il ministro. (AGI)