L. Severino: De Luca, penoso confondere tra me e De Magistris

(AGI) - Napoli, 20 ott. - La decisione della CorteCostituzionale, che ha ritenuto infondato un unico dubbio dicostituzionalita' sollevato a suo tempo dal Tar Campania nellavicenda De Magistris, "non ha alcun rilievo giuridico", per ilpresidente della Regione Vincenzo De Luca. "Sono ben piu'numerosi e di diverso spessore giuridico i rilievi dicostituzionalita' che la Corte sara' chiamata a valutare suremissione del tribunale civile di Napoli", spiega. Poil'affondo: "E' penoso e propagandistico il tentativo di fareconfusione fra le due distinte vicende. Sono ben numerosi idubbi di costituzionalita' della legge Severino e la

(AGI) - Napoli, 20 ott. - La decisione della CorteCostituzionale, che ha ritenuto infondato un unico dubbio dicostituzionalita' sollevato a suo tempo dal Tar Campania nellavicenda De Magistris, "non ha alcun rilievo giuridico", per ilpresidente della Regione Vincenzo De Luca. "Sono ben piu'numerosi e di diverso spessore giuridico i rilievi dicostituzionalita' che la Corte sara' chiamata a valutare suremissione del tribunale civile di Napoli", spiega. Poil'affondo: "E' penoso e propagandistico il tentativo di fareconfusione fra le due distinte vicende. Sono ben numerosi idubbi di costituzionalita' della legge Severino e la decisioneodierna ne ha ritenuto infondato solo uno, peraltro non fra ipiu' rilevanti". Dunque, aggiunge, "fino alla pronuncia della Cortecostituzionale sul suo specifico caso" (e si e' ancora inattesa della fissazione dell'udienza), De Luca continuera' "adesercitare regolarmente e legittimamente le sue funzioni".(AGI).