Jobs act 200mila tempo indeterminato Renzi, nessuno restera' solo

(AGI) - Roma, 20 feb. - Duecentomila contratti a tempoindeterminato e la promessa che, dopo un licenziamento, nessunorestera' solo. Sono i punti chaive snocciolati da Matteo Renzidurante la conferenza stampa al termine del Consiglio deiministri dedicato al Jobs Act. "Circa 200mila personepasseranno dai Co.co.co a un lavoro a tempo indeterminato" hadetto il presidente del Consiglio, "Questi provvedimenti sioccupano di assunzioni collettive. Questo e' un Paese cheguarda al futuro, che sta ripartendo. I decreti approvati dalCdm servono a fare assunzioni collettive, non licenziamenticollettivi. Ora o mai piu'. Questa e' la volta

(AGI) - Roma, 20 feb. - Duecentomila contratti a tempoindeterminato e la promessa che, dopo un licenziamento, nessunorestera' solo. Sono i punti chaive snocciolati da Matteo Renzidurante la conferenza stampa al termine del Consiglio deiministri dedicato al Jobs Act. "Circa 200mila personepasseranno dai Co.co.co a un lavoro a tempo indeterminato" hadetto il presidente del Consiglio, "Questi provvedimenti sioccupano di assunzioni collettive. Questo e' un Paese cheguarda al futuro, che sta ripartendo. I decreti approvati dalCdm servono a fare assunzioni collettive, non licenziamenticollettivi. Ora o mai piu'. Questa e' la volta buona davvero"."Superiamo l'articolo 18 e i Co.co.co. Nessuno rimane piu' soloquando viene licenziato" e "agli imprenditori dico che abbiamotolto ogni alibi a chi dice che assumenre in Italia non e'conveniente. Abbiamo ridotto le tase e gli elementi diincertezza sono venuti meno". (AGI).