Italicum, Speranza "se Renzi parla di 'alibi' non ci siamo"

Roma - "Sono molto convinto che legge elettorale e riforma costituzionale siano due pezzi di una grande riforma istituzionale del Paese. Il 4 dicembre si vota su entrambe. E' evidente che se concentri tutto il potere" portato dall'Italicum a chi governa "su una sola Camera, diventa decisivo come quella Camera la eleggi. Mi sembra che su questo punto abbiamo ancora delle difficolta'. Se mi viene detto che la legge elettorale e' un alibi, siamo fuori strada". Lo ha detto l'esponente della minoranza dem, Roberto Speranza, durante la direzione del Partito Democratico. (AGI)