Italicum: Renzi, "ora coraggio" "Se non passa governo a casa"

(AGI) - Roma, 29 apr. - "Mettere la fiducia e' un gesto diserieta' verso i cittadini. Se non passa il governo va a casa.

Italicum: Renzi, "ora coraggio" "Se non passa governo a casa"
(AGI) - Roma, 29 apr. - "Mettere la fiducia e' un gesto diserieta' verso i cittadini. Se non passa il governo va a casa.Se c'e' bisogno di un premier che faccia melina, non sono lapersona adatta. Se vogliono temporeggiatore ne scelgano unaltro, io non sono della partita". Lo dice in una lettera a LaStampa, il premier Matteo Renzi a proposito dell'Italicumdicendosi pronto a discutere sul Senato ma invitando a smetteredi fare "melina". "Se passa - dice - significa che ilParlamento vuole continuare sulla strada delle riforme". "Dopo aver fatto modifiche, mediato, discusso, concertato,o si decide o si torna al punto di partenza. Se un Parlamentodecide, se un governo decide, questa e' democrazia, nondittatura", aggiunge Renzi. "Con lo scrutinio palese - spiegail Premier - imposto dal voto di fiducia, i cittadini sapranno.Sapranno chi era a favore, chi era contro. Tutti si assumerannole proprie responsabilita'. Il tempo della melina e del rinvioe' finito. C'e' un Paese che chiede di essere accompagnato nelfuturo, sui tempi piu' importanti della vita delle famiglie. Senon riusciamo a cambiare la legge elettorale dopo averlopromesso ovunque, come potremo cambiare il Paese"? Renzi spiegache "la politica ha il compito di dimostrare che puo' farcelasenza farsi sostituire da governi tecnici e dalle sentenzedella Corte. Occorre coraggio pero'. E questo e' il tempo delcoraggio. Alla Camera, il compito di decidere se e' il nostrotempo. Ma a scrutinio palese, senza voti segreti, assumendosila propria responsabilita'". (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.