Italicum: Brunetta, Renzi non guarda interesse Paese ma suo

(AGI) - Roma, 27 mar. - "E' inaccettabile che il presidente delConsiglio e segretario del Partito democratico, Matteo Renzi,usi la sua maggioranza per un regolamento di conti in casa Pd".Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Cameradei deputati, in un'intervista a Rai News 24. "Con questa accelerazione sulla legge elettorale il premiervuole distruggere, asfaltare, D'Alema, Bersani, e compagni,rendendoli innocui, blindando il testo della riforma uscita alSenato, senza introdurre alcun cambiamento. Vuol far presto peravere anche questa tacca sulla pistola per le prossime elezioniregionali", aggiunge Brunetta: "Questo e' inaccettabile. Renzinon

(AGI) - Roma, 27 mar. - "E' inaccettabile che il presidente delConsiglio e segretario del Partito democratico, Matteo Renzi,usi la sua maggioranza per un regolamento di conti in casa Pd".Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Cameradei deputati, in un'intervista a Rai News 24. "Con questa accelerazione sulla legge elettorale il premiervuole distruggere, asfaltare, D'Alema, Bersani, e compagni,rendendoli innocui, blindando il testo della riforma uscita alSenato, senza introdurre alcun cambiamento. Vuol far presto peravere anche questa tacca sulla pistola per le prossime elezioniregionali", aggiunge Brunetta: "Questo e' inaccettabile. Renzinon guarda all'interesse del Paese, non guarda ad avere unabuona riforma della legge elettorale, pensa solo al suo potere,l'uomo solo al comando. Noi non glielo consentiremo, ma pensoche non glielo consentira' neanche la sinistra del Pd",conclude Brunetta. .