Isis: Latorre, partecipazione prima va richiesta e poi approvata

(AGI) - Roma, 6 ott. - "Escludo che possa essere stataautorizzata alcuna iniziativa oltre quelle gia' note e discussedal Parlamento". Cosi' Nicola Latorre, presidente dellacommissione Difesa di Palazzo Madama, avvicinato da alcunigiornalisti al Senato, commenta le notizie di stampa su unapartecipazione italiana a bombardamenti contro l'Isis. "Inquanto membro della coalizione internazionale contro lo StatoIslamico - sottolinea l'esponente Pd - possono essercicertamente rivolte nuove richieste per un ulteriore contributodel nostro Paese alla battaglia contro il terrorismo, ma questerichieste - ricorda - devono prima essere valutate e poieventualmente autorizzate previa discussione

(AGI) - Roma, 6 ott. - "Escludo che possa essere stataautorizzata alcuna iniziativa oltre quelle gia' note e discussedal Parlamento". Cosi' Nicola Latorre, presidente dellacommissione Difesa di Palazzo Madama, avvicinato da alcunigiornalisti al Senato, commenta le notizie di stampa su unapartecipazione italiana a bombardamenti contro l'Isis. "Inquanto membro della coalizione internazionale contro lo StatoIslamico - sottolinea l'esponente Pd - possono essercicertamente rivolte nuove richieste per un ulteriore contributodel nostro Paese alla battaglia contro il terrorismo, ma questerichieste - ricorda - devono prima essere valutate e poieventualmente autorizzate previa discussione e approvazione delParlamento italiano". .