Immigrati: Passera a Salvini e Maroni, basta scherzare col fuoco

(AGI) - Milano, 7 giu. - "L'immigrazione clandestina dal Nord Africa - afferma Corrado Passera presidente di Italia Unica -e' un dramma di enormi proporzioni che, come e' chiaro a tutti,non si risolve con gli anatemi di Salvini e men che mai con gliinviti a disattendere disposizioni governative che avanzaMaroni. Quest'ultimo caso poi e' particolarmente sconcertantevisto che proviene da chi e' stato ministro dell'interno econosce la situazione: sta forse minacciando i Sindaci di nonfar loro piu' avere contributi dovuti a favore delle lorocomunita' se daranno seguito a precise disposizionigovernative?Serve piuttosto

(AGI) - Milano, 7 giu. - "L'immigrazione clandestina dal Nord Africa - afferma Corrado Passera presidente di Italia Unica -e' un dramma di enormi proporzioni che, come e' chiaro a tutti,non si risolve con gli anatemi di Salvini e men che mai con gliinviti a disattendere disposizioni governative che avanzaMaroni. Quest'ultimo caso poi e' particolarmente sconcertantevisto che proviene da chi e' stato ministro dell'interno econosce la situazione: sta forse minacciando i Sindaci di nonfar loro piu' avere contributi dovuti a favore delle lorocomunita' se daranno seguito a precise disposizionigovernative?Serve piuttosto - continua Passera - uno sforzo complessivo diItalia e UE per bloccare sul nascere l'emergenza degli arrivi estroncare il traffico degli scafisti. Ben sapendo che l'Italiaha assorbito negli anni cinque milioni di immigrati e oggi none' piu' in grado di accoglierne altri. Il governo Renzi sifaccia parte molto piu' attiva verso i partner europei: solocosi' si potra' avviare a soluzione una questione troppo alungo sottovalutata". (AGI).