Immigrati: Maroni, non prendiamo ordini dai prefetti

(AGI) - Milano, 8 set. - La Lega Nord sara' in piazza Duomo il18 ottobre per protestare contro 'Mare nostrum', l'operazionedi gestione dei flussi di immigrati nel Mar Mediterrano, a unanno dal suo avvio. L'obiettivo, ha spiegato il segretarioMatteo Salvini, presentando l'iniziativa insieme a RobertoMaroni, e' portare in piazza "centomila persone" sotto loslogan 'Stop invasione'. "Questo governo ha dato il peggio di se': non ha gestito enon sta gestendo la crisi, nemmeno si puo' dire che la gestiscamale", ha osservato il governatore lombardo il quale noncondivide la proposta di far chiedere

(AGI) - Milano, 8 set. - La Lega Nord sara' in piazza Duomo il18 ottobre per protestare contro 'Mare nostrum', l'operazionedi gestione dei flussi di immigrati nel Mar Mediterrano, a unanno dal suo avvio. L'obiettivo, ha spiegato il segretarioMatteo Salvini, presentando l'iniziativa insieme a RobertoMaroni, e' portare in piazza "centomila persone" sotto loslogan 'Stop invasione'. "Questo governo ha dato il peggio di se': non ha gestito enon sta gestendo la crisi, nemmeno si puo' dire che la gestiscamale", ha osservato il governatore lombardo il quale noncondivide la proposta di far chiedere ai prefetti ladisponibilita' degli alloggi sfitti. "Ho gia' detto che non siamo disponibili a mettere risorsee strutture a disposizione e non accettiamo - ha chiarito - diprendere ordini dal prefetto per cose che non sono di nostraresponsabilita'". (AGI)