Immigrati: Gentiloni, in aumento ma non servono allarmismi

(AGI) - Riga - Per affrontare l'emergenza immigrazione"non serve sollevare allarmi e allarmismi": lo ha detto ilministro degli Esteri Paolo Gentiloni  [...]

(AGI) - Riga, 6 mar. - Per affrontare l'emergenza immigrazione"non serve sollevare allarmi e allarmismi": lo ha detto ilministro degli Esteri Paolo Gentiloni dopo che Frontex hadiffuso le stime sul numero di immigrati pronti a partire dalNordafrica per le coste italiane. Quello che serve, secondo ilministro, e' "un maggiore impegno di noi italiani e dell'Europaper fronteggiare il fenomeno dell'immigrazione". "Quello chechiediamo a Frontex e' una maggiore collaborazione", haaggiunto. E' vero che "certamente c'e' un incremento diimmigrazione", ma "non mi metterei a dare particolarinumeri":ha proseguito il ministro degli Esteri "Francamente -ha osservato - piu' che occuparmi di scenari piu' o menoallarmanti, sto cercando la collaborazione dell'Ue per tenereil piu' possibile sotto controllo il fenomenodell'immigrazione". (AGI)