Il padre di Renzi e' indagato, l'accusa e' bancarotta fraudolenta

(AGI) - Firenze  - "Quando i figli son grandi, sonoautonomi. Si spera anche i padri...". Risponde cosi' altelefono all'AGI, scherzando, Tiziano  [...]

Il padre di Renzi e' indagato, l'accusa e' bancarotta fraudolenta
(AGI) - Firenze, 18 set. - "Quando i figli son grandi, sonoautonomi. Si spera anche i padri...". Risponde cosi' altelefono all'AGI, scherzando, Tiziano Renzi, alla domanda seavesse sentito il figlio Matteo, oggi, dopo aver appreso lanotizia di esser stato indagato in un'inchiesta per bancarottafraudolenta. "Non l'ho sentito - ha aggiunto il padre delpremier, spiegando di essere "un indagato, quindi non possorispondere. Uscira' un comunicato stampa. Intanto non honeanche un avvocato". Tiziano Renzi e' indagato dalla Procura di Genovanell'ambito di una inchiesta per bancarotta fraudolenta in cuisono coinvolte altre due persone. Lo confermano fonti dellaProcura del capoluogo ligure. L'indagine e' partita sei mesi fain seguito al fallimento della Cil Post, azienda didistribuzione giornali con sede a Genova, dichiarata fallita unanno fa. A coordinare l'inchiesta e' il procuratore aggiuntoNicola Piacente. (AGI).