Grillo presenta referendum anti-euro, Salvini "presa in giro"

(AGI) - Roma - Missione nella Capitale, oggi, perBeppe Grillo che, alle 16, ha partecipato alla conferenzastampa per presentare l'inizio della  [...]

Grillo presenta referendum anti-euro, Salvini "presa in giro"
(AGI) - Roma, 10 dic. - Missione nella Capitale, oggi, perBeppe Grillo che, alle 16, ha partecipato alla conferenzastampa per presentare l'inizio della raccolta firme del M5S peril referendum contro l'euro, previsto per sabato 13 dicembre,giorno di Santa Lucia. Beppe Grillo e' arrivato al Senato e scendendo dal taxi che lo ha portato a Palazzo Madama, hascherzato con i cronisti che, invano, hanno cercato di porglidelle domande: "Prendete provvedimenti", ha detto rivolto aicarabinieri davanti all'ingresso principale del Senato. Poiabbracci e saluti con i suoi, non solo senatori ma anchedeputati 'in trasferta', ed ancora battute e scherzi con loro."Ladri che non siete altro, truffatori del popolo italiano", hadetto Grillo che, rivolto al capogruppo alla Camera, AndreaCecconi, ha insistito nello scherzo: "Sei sempre statocapogruppo tu?", ben sapendo che i presidenti dei gruppiparlamentari, per statuto, sono eletti a rotazione. Con il referendum sull'euro "noi andiamo avanti e chissa' cheportiamo a casa un risultato storico... La Lega dice di esserecontro l'euro, Fi anche e persino parte del Pd. Se non loappoggiano, allora vuol dire che prendono per il culo glielettori". Ha detto Beppe Grillo in conferenza stampa alSenato. La raccolta delle firme iniziera' sabato prossimo eGrillo ha aggiunto sicuro: "Porteremo tre milioni di firme". Ma secondo il leader della Lega il referendum di Beppe Grilloper uscire dall'euro e' "una perdita di tempo e una presa ingiro". "Si tratta di un referendum consultivo che per altro laCostituzione non prevede, con tempi lunghi ed efficacia zero",ha aggiunto ed ha chiosato: "commissioniamo allora unsondaggio". (AGI) Bal