Grillo choc "Renzi come Lubitz", critiche da rete e M5s

(AGI) - Roma, 27 mar. - "Ci sono inquietanti analogie traAndrea Lubitz, il copilota dell'Airbus A320 della Germanwingsche si e' schiantato sulle Alpi francesi, e Matteo Renzie chesta schiantando l'Italia. Si tratta in entrambi casi di uominisoli al comando". Cosi' Beppe Grillo sul suo blog in un postdal titolo 'Un uomo solo al comando'. Effetto mediaticoassicurato, ma questa volta non solo il Pd, ma la stessa basegrillina pare trovare la trovata eccessiva. "Entrambi - sono le parole di Grillo - si sono chiusidentro eliminando ogni interferenza esterna. Dall'interno dellacabina di pilotaggio

(AGI) - Roma, 27 mar. - "Ci sono inquietanti analogie traAndrea Lubitz, il copilota dell'Airbus A320 della Germanwingsche si e' schiantato sulle Alpi francesi, e Matteo Renzie chesta schiantando l'Italia. Si tratta in entrambi casi di uominisoli al comando". Cosi' Beppe Grillo sul suo blog in un postdal titolo 'Un uomo solo al comando'. Effetto mediaticoassicurato, ma questa volta non solo il Pd, ma la stessa basegrillina pare trovare la trovata eccessiva. "Entrambi - sono le parole di Grillo - si sono chiusidentro eliminando ogni interferenza esterna. Dall'interno dellacabina di pilotaggio Lubitz ha azionato il cockpit door, Renzieha eliminato il Senato e ogni opposizione interna e ridotto ilParlamento a un ratificatore di decreti legge". "Il paragone che oggi propone Grillo sul suo blog tirandoin ballo i morti della tragedia dell'airbus, impone allacoscienza una condanna ferma e sentita. Non c'e' nulla dipolitico perche' non c'e' nulla di umano in chi usa le tragedie per fare propaganda. Grillo chieda scusa e poi si chiuda in unrispettoso silenzio", chiede per tutto il Pd Andrea Martella.Anche da parte del centrodestra sono molti i commentiindignati. Quello che pero' fa piu' riflettere sono le reazionidella base del M5s. Subito dopo la pubblicazione del post,infatti, gliattivisti dimostrano di non gradire affatto. E c'e' chi scrivesenza mezzi termini: "Beppe sei una merda. Anzi sei peggiodella merda, se un avvoltoio che si ciba di 150 cadaveri perfarsi pubblicita'. Sei uno sciacallo. Fai schifo". "'Sto poste' una cazzata" rincara un altro attivista. Un altro ancora gli fa eco: "Come ti permetti di sfruttareuna tragedia del genere? Vergognati pezzente bastardo, vatteneda questo paese". O ancora: "Ve la potevate risparmiarequesta". Da registrare, comunque, anche alcuni - per quantosporadici - commenti di plauso alle parole di Grillo: "BravoBeppe. Hai fatto bene. Ottimo post" scrive uno. E un altro: "Comeal solito Beppe ci becca, eccome. Ma il fatto grave e' che noiora abbiamo otto minuti per sfondare quella porta e prendere inmano la guida del paese. Ce la faremo? Temo di no. Ringraziamosempre i votanti alle primarie del Pd che con due euro ciregalarono la dittatura". Il biasimo comunque prevale di molto e non solo neicommenti degli attivisti in Rete. Anche tra i deputati c'e' chinon ha parole di apprezzamento, anzi, e c'e' chi sta pensandodi dissociarsi. Un deputato 5 stelle conversando inforlmamentesostiene: "Siamo al limite, sto pensando di dissociarmi". E unaltro aggiunge ancora piu' tranchant: "Uno schifo, siamo alrutto libero...".(AGI)