Governo, Salvini: pronti a superare vincoli Ue, manovra sia coraggiosa

Governo, Salvini: pronti a superare vincoli Ue, manovra sia coraggiosa
 (Afp)
 Matteo Salvini

Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, si dice pronto a superare i vincoli imposti da Bruxelles, come quello del 3% del rapporto deficit/Pil, se lo richiedesse "il bene degli italiani", che "ci hanno votato per stare meglio, per andare in pensione all'età giusta, per pagare meno tasse rispetto alla follia di oggi. Questo faremo, cercando di rispettare i vincoli e regole, come quella del 3%, norme e quant'altro inventato a tavolino. Se dovremo, per il bene degli italiani, superare qualcuno di questi vincoli per noi non sarà un problema. La manovra d'autunno - ha concluso Salvini - dovrà essere di crescita, di sviluppo coraggiosa, diversa da quelle degli ultimi anni". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it