Governo, Di Maio: "Ore importanti per la manovra. Non cedere alle provocazioni"

Governo, Di Maio: "Ore importanti per la manovra. Non cedere alle provocazioni"
 (Agf)
 Luigi Di Maio

Mentre sulla manovra si moltiplicano i punti di frizione tra Lega e M5s, il vicepremier e capo politico dei 5 stelle Luigi di Maio invita a mantenere il sangue freddo per portare a casa la legge di Bilancio. "Sono le ore più importanti che stiamo vivendo dal 4 marzo a questa parte. È il momento quindi di essere compatti, di non cedere alle strumentalizzazioni e alle provocazioni di chi vorrebbe veder naufragare tutto quello per cui abbiamo lottato e che siamo a un passo dall’ottenere", scrive Di Maio sul Blog delle stelle.  

"Io - aggiunge Di Maio - mi fido del fatto che chi è al governo voglia realizzare quello che abbiamo scritto nel contratto. Siamo vincolati a un patto ben preciso, nel nome dell’interesse più alto che ci sia: ​quello del popolo italiano". Così il vicepremier Luigi Di Maio sul Blog delle stelle.    "In questi mesi abbiamo già fatto tanto insieme - prosegue - e tanto insieme possiamo fare da qui al 2023. Il 2019 sarà l’anno del cambiamento, ma affinchè sia così è necessario portare a casa la legge di bilancio e la trattativa con la Ue che si chiuderanno entrambe nei prossimi giorni".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.