Giustizia: Orlando, riforma Csm appena sara' in pienezza poteri

(AGI) - Venezia - Il governo affrontera' il 'tema' diuna riforma del Csm quando ci sara' un Consiglio superioredella magistratura nella  [...]

(AGI) - Venezia, 19 set. - Il governo affrontera' il 'tema' diuna riforma del Csm quando ci sara' un Consiglio superioredella magistratura nella pienezza dei suoi poteri. A spiegarecome mai l'esecutivo non abbia ancora toccato questo tasto,sollecitato durante un dibattito sul palco del XV congressodelle Unione Camere Penali Italiane, il ministro dellaGiustizia Andrea Orlando. "Questo e' un problema che vogliamoaffrontare", ha detto. "Non abbiamo prodotto ancora articolatiperche' il Csm non era nella pienezza dei suoi poteri, ma nonappena avremo un interlocutore istituzionale nel pieno dei suoipoteri affronteremo questo passaggio", ha spiegato il ministro,secondo cui si interverra' anche sulla legge elettoraledell'organo di autogoverno dei magistrati, perche' "quellaattuale doveva frenare il correntismo, ma l'ha invecerafforzato". .