Giorgetti: differenze di vedute fra Salvini e Berlusconi

giorgetti salvini berlusconi

L'incontro di ieri sera tra Salvini e Berlusconi è stato cordiale ma permangono differenze di vedute. A rivelarlo è il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti. "Salvini e Berlusconi  - dice l'esponente leghista a margine di un evento alla farnesina - si sono incontrati dopo tanto tempo. L'incontro è stato cordiale ma non con una perfetta coincidenza di vedute". Prosegue Giorgetti: "È opportuno che si discuta. Ora vedremo se il centrodestra in settimana troverà la quadra su tutta una serie di questioni".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it