Fisco: Baretta, valutiamo estensione 80 euro a famiglie con figli

(AGI) - Roma - "Si sta valutando se ci sono lecondizioni, in alcune fasce particolari, per aiutaresoprattutto le famiglie con figli".  [...]

(AGI) - Roma, 27 set. - "Si sta valutando se ci sono lecondizioni, in alcune fasce particolari, per aiutaresoprattutto le famiglie con figli". Cosi' risponde ilsottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta nel corso diun'intervista a Radio Vaticana sulla possibile estensione delbonus di 80 euro, precisando pero' che "non c'e' nulla dideciso: e' una delle discussioni che si stanno facendo". "Ilproblema di un intervento piu' strutturale sulla famiglia sipone - spiega Baretta -. Ovviamente, bisogna fare i conti conla situazione finanziaria complessiva dello Stato.Innanzitutto, noi confermeremo l'erogazione degli 80 euro allefasce che l'hanno gia' ricevuto, e questo e' un consolidamentoimportante e di sostegno". Secondo Baretta, "quellodell'intervento fiscale anche a favore delle famiglie e' unodei temi che pero' va collegato ad un dibattito piu' completo.Bisogna pensare, ad esempio, se si fa o non si fa il quozientefamiliare, che e' uno dei temi irrisolti nel dibattitoitaliano. Quanto ad interventi di natura fiscale, il sottosegretarioosserva che "l'intervento sul cuneo fiscale e' il tema chesara' presente nella legge di stabilita'. Si e' parlato dellepersone, con la stabilizzazione degli 80 euro o forme analoghe,sia con l'intervento sull'Irap. Non credo che ci possa essereun automatismo tra la riduzione dell'Irap e investimentiobbligati; sicuramente, pero', e' arrivato il momento in cui laquestione degli investimenti si ponga e a questo proposito,come governo, stiamo discutendo anche con le casse diprevidenza e i fondi pensione perche' una parte di quegliinvestimenti che oggi sono concentrati nel debito pubblicoitaliano e straniero vengano invece orientati a sostegnodell'economia e dell'occupazione". .