Emilia Romagna: primarie centrosinistra, bassa affluenza alle 17

(AGI) - Bologna, 28 set. - Bassa affluenza alle primarie delcentrosinistra in Emilia Romagna per eleggere il candidato allapresidenza della Regione in vista delle elezioni del prossimo23 novembre. Negli 800 seggi allestiti su tutto il territorioregionale alle ore 17 hanno votato 41.816 cittadini. Un numerodi gran lunga inferiore rispetto alle precedenti primarie e nonmolto alto considerando anche che i soli iscritti al Pd inEmilia Romagna sono 75mila. La sfida, un 'derby' in casa Pd, e'tra il segretario regionale uscente, Stefano Bonaccini, e l'exsindaco di Forli', Roberto Balzani. Le urne rimarranno aperte

(AGI) - Bologna, 28 set. - Bassa affluenza alle primarie delcentrosinistra in Emilia Romagna per eleggere il candidato allapresidenza della Regione in vista delle elezioni del prossimo23 novembre. Negli 800 seggi allestiti su tutto il territorioregionale alle ore 17 hanno votato 41.816 cittadini. Un numerodi gran lunga inferiore rispetto alle precedenti primarie e nonmolto alto considerando anche che i soli iscritti al Pd inEmilia Romagna sono 75mila. La sfida, un 'derby' in casa Pd, e'tra il segretario regionale uscente, Stefano Bonaccini, e l'exsindaco di Forli', Roberto Balzani. Le urne rimarranno apertefino alle 20 di questa sera. Seguira' lo spoglio e gia' inserata si potrebbe avere il nome del vincitore. (AGI)