Delrio, con lo stop alle Ong morte in mare 600 persone

 Delrio, con lo stop alle Ong morte in mare 600 persone

"Provocazioni, minacce, bugie, intimidazioni agli altri poteri dello Stato. Questo il bilancio delle prime settimane di Matteo Salvini". Lo afferma su Twitter il capogruppo del Partito democratico alla Camera, Graziano Delrio. L'esponente dem aggiunge: "Unico fatto, dopo lo stop ai soccorsi delle Ong, sono morte 600 persone in mare. Secondo UNHCR Italia il doppio rispetto allo scorso anno".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it