Da Torino a Napoli sindacati in piazza contro jobs act e manovra

(AGI) - Roma, 12 dic. - "Cosi' non va. abbiamo proposteconcrete per cambiare l'italia". cosi' recita lo striscioned'apertura del corteo di Cgil E Uil partito da pochi minuti dapiazzale dell'Esquilino, lungo via Cavour. In prima fila ilsegretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, e accanto alui il segretario della Cgil Roma e Lazio, Claudio DeBernardini. Palloncini e bandiere rosse e azzurre colorano lamanifestazione, insieme ai palloncini che raffigurano ilpremier Renzi con il naso di Pinocchio.A Napoli corteo di sindacati, studenti e disoccupatiDiverse migliaia di lavoratori in strada a Napoli: un tappeto

Da Torino a Napoli sindacati in piazza contro jobs act e manovra

(AGI) - Roma, 12 dic. - "Cosi' non va. abbiamo proposteconcrete per cambiare l'italia". cosi' recita lo striscioned'apertura del corteo di Cgil e Uil partito dapiazzale dell'Esquilino, lungo via Cavour. In prima fila ilsegretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, e accanto alui il segretario della Cgil Roma e Lazio, Claudio DeBernardini. Palloncini e bandiere rosse e azzurre colorano lamanifestazione, insieme ai palloncini che raffigurano ilpremier Renzi con il naso di Pinocchio.

A Napoli corteo di sindacati, studenti e disoccupati

Diverse migliaia di lavoratori in strada a Napoli: un tappetodi bandiere, tra le quali spiccano il rosso della Cgil el'azzurro della Uil, colora il corteo partito da piazzaMancini. Si sfila dietro lo striscione che riprende lo slogannazionale 'Cosi' non va'. Tante le delegazioni delle due siglesindacali provenienti anche dalle altre province campane. Tra ilavoratori, precari e cassintegrati prevale la componente deimetalmeccanici e del pubblico impiego, ma anche i due corteiorganizzati dai collettivi studenteschi e dai precari. Amanifestare con loro anche sigle dei disoccupati organizzati.Da piazza del Gesu' sfilano verso piazza Dante, per poiriunirsi nei pressi di porta Capuana a chi e' partito da piazzaGaribaldi, alcune centinaia di studenti tra slogan e striscioniche recitano "uniti e inflessibili contro il governo Renzi", e"no ai presidi sceriffi". Fumogeni e petardi in tutte e due lemanifestazioni.

A Torino al via corteo con Susanna Camusso

A Torino e' partito il corteo con alla testa la segretariagenerale della Cgil, Susanna Camusso. Palloncini rossi dellaCgil e blu della Uil ed uno striscione che recita: "Cosi' nonva, abbiamo proposte concrete per cambiare l'Italia". (AGI)