Cuperlo a Renzi, sereno che se voto No mi dimetto

Cuperlo a Renzi, sereno che se voto No mi dimetto
Gianni Cuperlo (Imago) 

Roma - "Alla fine di questa vicenda ognuno saprà benissimo cosa fare, e se un accordo vero sulle cose dette qui non dovesse esserci io il 4 dicembre voterò No. Ma, caro segretario, devi essere sereno perché se a quella scelta mi spingerai, io presenterò le mie dimissioni da deputato".

Lo ha detto il deputato del Partito Democratico Gianni Cuperlo, intervenendo alla direzione nazionale, rispondendo al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che ha proposto una delegazione del Pd per avviare le 'consultazioni' per cambiare l'Italicum. (AGI)