Csm: Bindi, caso Bene? Umiliante. E l'avevo anche segnalato...

(AGI) - Roma, 30 set. - "Mi dispiace molto questa cosa, ancheperche' l'avevo segnalata e sono stata inascoltata". RosyBindi, a Coffee Break su La7, commenta cosi' la bocciatura daparte del Csm di Teresa Bene, 'laico' appena eletta in quotaPd. La presidente della commissione Antimafia osserva allorache "queste sono le cose che un partito non dovrebbepermettersi di fare, soprattutto per quanto riguarda leelezioni degli organi di garanzia. Questo impedimento - incalza- era stato ampiamente segnalato da molte persone che sonoparticolarmente attente alla formazione dell'organo". "Arrivare a dover far emettere un giudizio dall'organo

(AGI) - Roma, 30 set. - "Mi dispiace molto questa cosa, ancheperche' l'avevo segnalata e sono stata inascoltata". RosyBindi, a Coffee Break su La7, commenta cosi' la bocciatura daparte del Csm di Teresa Bene, 'laico' appena eletta in quotaPd. La presidente della commissione Antimafia osserva allorache "queste sono le cose che un partito non dovrebbepermettersi di fare, soprattutto per quanto riguarda leelezioni degli organi di garanzia. Questo impedimento - incalza- era stato ampiamente segnalato da molte persone che sonoparticolarmente attente alla formazione dell'organo". "Arrivare a dover far emettere un giudizio dall'organo delquale una deve fare parte - attacca ancora l'esponente Pd - e'un fatto umiliante. Per la persona sicuramente, ma anche per ilParlamento e il Partito Democratico. Purtroppo in questavicenda non abbiamo dato una buona prova". (AGI).