Corruzione: ok Senato a aumento pena massima per reato peculato

(AGI) - Roma, 10 mar. - Ok della commissione Giustizia delSenato a rivedere nel massimo la pena per il reato di peculato,contemplato nel ddl contro la corruzione. Il Pd aveva chiestoche si passasse dall'attuale previsione del codice, che punisceil peculato con un pena che va dai 4 ai 10 anni, ad unasanzione piu' alta con una pena minima di sei anni ed una penamassima di dodici anni di reclusione. Su richiesta del relatore del ddl anticorruzione, NicoD'Ascola (Ncd), viene riferito, il testo e' stato riformulatocon parere favorevole del governo, mantenendo inalterata la

(AGI) - Roma, 10 mar. - Ok della commissione Giustizia delSenato a rivedere nel massimo la pena per il reato di peculato,contemplato nel ddl contro la corruzione. Il Pd aveva chiestoche si passasse dall'attuale previsione del codice, che punisceil peculato con un pena che va dai 4 ai 10 anni, ad unasanzione piu' alta con una pena minima di sei anni ed una penamassima di dodici anni di reclusione. Su richiesta del relatore del ddl anticorruzione, NicoD'Ascola (Ncd), viene riferito, il testo e' stato riformulatocon parere favorevole del governo, mantenendo inalterata lapena minima e innalzando di sei mesi quella massima, per cui ilreato viene punito con la reclusione da 4 anni a 10 anni e seimesi. Si riunira' anche in seduta notturna, domani, lacommissione Giustizia del Senato per l'esame del ddl contro lacorruzione, calendarizzato per l'esame d'Aula a partire da1 17marzo e sul quale si aspetta ancora il testo del governo sulfalso in bilancio. "Ho fissato io, di mia iniziativa, senza che nessuno michiedesse nulla, la seduta notturna della commissione", diceNitto Francesco Palma ai cronisti che lo interpellano. "Inrisposta ad un Governo lento noi dovremmo essere scattanti. Nonc'e' logica nei rapporti fra istituzioni". La denuncia e' delsenatore FI Ciro Falanga in relazione al ddlanticorruzione.(AGI)