Conte, lavoriamo con le imprese per la prossima manovra

 Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, all'assemblea di Confindustria. "Siamo ferocemente determinati a superare il livello di crescita del Pil dello 0,2 per cento indicato prudentemente nel Def" ha aggiunto

Conte Confindustria
Agf
Giuseppe Conte

"Il governo intende lavorare al fianco delle imprese. In vista della prossima manovra economica una oculata spending review e un impulso agli investimenti privati e pubblici, per ricondurre a sistema la nostra ricerca tecnologica e diminuire carico fiscale per famiglie e imprese". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, all'assemblea di Confindustria. "Siamo ferocemente determinati a superare il livello di crescita del Pil dello 0,2 per cento indicato prudentemente nel Def" ha aggiunto Conte. "La via della Seta - ha proseguito - offre nuove opportunità grazie alla connettività con l'area euro-asiatica. Sul piano interno, i vari decreti legge approvati e le misure in cantiere consentiranno di semplificare il quadro regolatorio e allentare i lacci burocratici. Così consentiremo una più razionale crescita e razionalizzazione degli investimenti. Abbiamo potenziato e valorizzato le piccole e medie imprese favorendone la crescita". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.