Consulta-Csm: 'che schifo queste m...', scoppia caso Nuti (M5S)

(AGI) - Roma, 17 set. - "Per Ncd e Forza italia Renzi è statoperfetto. Lo schifo verso queste merde e chi li vota nonconosce limiti". Ecco il voto per Consulta e Csm visto daldeputato M5S Riccardo Nuti, che posta su Facebook un commentoche puntualmente scatena un vespaio. "Usare i social network per adoperare un linguaggio cosìtruce e offensivo, così come ha fatto il deputato del M5sRiccardo Nuti, è davvero spregevole e molto al di fuori dellepiù basilari regole di un confronto civile e politico",ribattono a stretto giro i senatori Ncd Laura Bianconi,

(AGI) - Roma, 17 set. - "Per Ncd e Forza italia Renzi è statoperfetto. Lo schifo verso queste merde e chi li vota nonconosce limiti". Ecco il voto per Consulta e Csm visto daldeputato M5S Riccardo Nuti, che posta su Facebook un commentoche puntualmente scatena un vespaio. "Usare i social network per adoperare un linguaggio cosìtruce e offensivo, così come ha fatto il deputato del M5sRiccardo Nuti, è davvero spregevole e molto al di fuori dellepiù basilari regole di un confronto civile e politico",ribattono a stretto giro i senatori Ncd Laura Bianconi,Federica Chiavaroli e Bruno Mancuso. "Questo linguaggio dainfima bettola - continuano - è degradante e ingiurioso per lademocrazia. Non è possibile tollerare gli insulti verso iparlamentari, ma ancor di più verso tutti i cittadini cheliberamente decidono a chi dare il proprio voto". "Nuti si vergogni. Da un esponente M5S - denuncia laportavoce nazionale Ncd, Barbara Saltamartini - ennesimosquallido e becero attacco che offende non solo i parlamentarioggetto dei suoi insulti, ma anche i milioni di cittadini cheli hanno votati. Mi aspetto che tra i 5Stelle ci sia qualcunocapace di prendere le distante da queste demenze". Non che lo stesso Nuti sia molto impressionato dallecritiche: "Vietato parlare di Violante: M5S censurato in Aula.Grazie a questi signori dall'alto profilo morale ed etico deipartiti che amano il confronto civile e democratico, l'onestà ea chi li vota", scrive in seguito sempre sul social network.(AGI)