Class Action: Boschi, "servono sicuramente modifiche al Senato"

(AGI) - Santa Margherita Ligure (Genova), 6 giu. - "Non e' unaproposta del governo. Credo che ci siano punti da rivedere nelpassaggio al Senato. Ha sicuramente bisogno di alcunemodifiche". Lo ha detto Maria Elena Boschi al convegno deigiovani di Confindustria, parlando della class action eprecisando poi che il governo "non aveva ritenuto che fosse unapriorita', in questo momento". Boschi ha parlato anchedell'Italicum: "L'avevo detto che ce lo avrebbero copiato ancheall'estero", "Spagna e Israele stanno pensando di cambiare lapropria legge elettorale basandosi sull'Italicum perche'funziona". L'Italicum, ha ricordato Boschi ai giovaniimprenditori

(AGI) - Santa Margherita Ligure (Genova), 6 giu. - "Non e' unaproposta del governo. Credo che ci siano punti da rivedere nelpassaggio al Senato. Ha sicuramente bisogno di alcunemodifiche". Lo ha detto Maria Elena Boschi al convegno deigiovani di Confindustria, parlando della class action eprecisando poi che il governo "non aveva ritenuto che fosse unapriorita', in questo momento". Boschi ha parlato anchedell'Italicum: "L'avevo detto che ce lo avrebbero copiato ancheall'estero", "Spagna e Israele stanno pensando di cambiare lapropria legge elettorale basandosi sull'Italicum perche'funziona". L'Italicum, ha ricordato Boschi ai giovaniimprenditori riuniti a Santa Margherita Ligure, "e' unapromessa fatta un anno fa qui e che il Paese aspettava da 10anni". L'elemento importante della nuova legge, ha aggiunto, e'che "c'e' anche un tema di credibilita' della politica e distabilita'", in quanto per le stesse imprese "avere un Governostabile e' importante", anche "perche' significa non avereablibi e non poter addossare responsabilita' ad altri". (AGI)