Brexit: Mattarella, non andare oltre i tempi necessari

Brexit: Mattarella, non andare oltre i tempi necessari
 Mattarella

Sofia - La Brexit e' un processo che deve avere i suoi tempi, ma questi non devono andare oltre il necessario: Sergio Mattarella chiede che non si temporeggi nelle trattative per l'uscita della Gran Bretagna dall'Ue. Al di la' dell'esito del referendum del 23 giugno, ha detto io Presidente della Repubblica al termine dei colloqui con l'omologo bulgaro Rosen Plevnrliev, "la Gran Bretagna resta un paese alleato ed amico. Questo richiede che nei tempi necessari, ma non oltre quelli, ci sia chiarezza nei rapporti con l'Unione". (AGI)