Bonino: "cure per prevenire ricaduta, sto benino"

(AGI) - Rho (Milano), 17 giu. - Sta "benino" l'ex ministrodegli esteri e esponente dei radicali, Emmo Bonino, da mesi inlotta contro un tumore ai polmoni. Durante un intervento a unincontro organizzato a Expo da 'CasaCorriere', Bonino ha dettodi non avere "molta energia" e di essere in una "fase diriposo" tra cicli di cure orientate a prevenire una ricaduta."Dal punto di vista medico - ha spiegato - il microcitoma e'scomparso quindi va bene, ma l'abitudine pessima di questomicrocitoma e' di avere l'80% di ricaduta dopo il primo annodal trattamento quindi mi

(AGI) - Rho (Milano), 17 giu. - Sta "benino" l'ex ministrodegli esteri e esponente dei radicali, Emmo Bonino, da mesi inlotta contro un tumore ai polmoni. Durante un intervento a unincontro organizzato a Expo da 'CasaCorriere', Bonino ha dettodi non avere "molta energia" e di essere in una "fase diriposo" tra cicli di cure orientate a prevenire una ricaduta."Dal punto di vista medico - ha spiegato - il microcitoma e'scomparso quindi va bene, ma l'abitudine pessima di questomicrocitoma e' di avere l'80% di ricaduta dopo il primo annodal trattamento quindi mi devo sottoporre a una serie diterapie preventive per non ricadere in quell'80%. A volte - haaggiunto Bonino - vorrei voltare pagina perche' sono stufa, maso che devo trovare la disciplina e la forza di fare le terapieche mi prescrivono". Un appello per un "approccio piu'equilibrato" all'applicazione della scienza alla nutrizione e'arrivato dall'esponente dei radicali, Emma Bonino. Intervenendoa un appuntamento con il pubblico di Expo, Bonino si e'manifestata disponibile alla manipolazione alimentare: "sonoaperta alla ricerca e alla scienza - ha detto - perche'naturale non vuol dire automaticamente buono o sano. Con illatte crudo che bevevamo quanto eravamo bambini lagastroenterite era una cosa a cui non si sfuggiva, poi e'arrivata la pastorizzazione e qualche problema l'abbiamorisolto". .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it