Silvio Berlusconi avverte i suoi: "Chi aiuta il governo è fuori"

Intervista del leader di Forza Italia al Giornale. "Forza Italia è nata per combattere la sinistra, ma in Parlamento e non in piazza"

berlusconi minaccia forza italia fiducia governo conte

TIZIANA FABI / AFP
Silvio Berlusconi

"Chi aiuta il governo è fuori". In una intervista al Giornale, Silvio Berlusconi nega ogni appoggio al governo giallorosso: "Forza Italia è nata per combattere la sinistra, ma in Parlamento e non in piazza".

Quindi accusa il Movimento 5 Stelle e i Partito democratico di essersi aver "unito assistenzialismo e statalismo per evitare il voto". Secondo Berlusconi è "ingeneroso dare tutte le colpe alla Lega", ma su Matteo Salvini ammette: "Non lo capisco più". E lo avverte: "Il monocolore sovranista non potrà mai vincere". "Matteo non parla al centrodestra".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it