Berlusconi contro Fitto, "figlio di vecchio Dc, ci danneggi: vai via!"

(AGI) - Roma, 2 ott. - "Non ha ne' gli strumenti tecnici ne'politici per cacciarmi. La battaglia la conduco dentro ilpartito". Raffaele Fitto e' stato invitato invano da diversi'big' di Forza Italia a chiarirsi con Silvio Berlusconi. L'expremier ha cercato di scusarsi, per quel riferimento al padrevecchio esponente dc, ma lo scontro andato in atto oggiall'ufficio di presidenza di Forza Italia e' destinato adacuire ancor di piu' le distanze tra l'ex premier e l'ala chefa riferimento all'europarlamentare pugliese. Ieri sera Fitto ha riunito un gruppo di deputati esenatori, in tutto 37

Berlusconi contro Fitto, "figlio di vecchio Dc, ci danneggi: vai via!"

(AGI) - Roma, 2 ott. - "Non ha ne' gli strumenti tecnici ne'politici per cacciarmi. La battaglia la conduco dentro ilpartito". Raffaele Fitto e' stato invitato invano da diversi'big' di Forza Italia a chiarirsi con Silvio Berlusconi. L'expremier ha cercato di scusarsi, per quel riferimento al padrevecchio esponente dc, ma lo scontro andato in atto oggiall'ufficio di presidenza di Forza Italia e' destinato adacuire ancor di piu' le distanze tra l'ex premier e l'ala chefa riferimento all'europarlamentare pugliese.

Ieri sera Fitto ha riunito un gruppo di deputati esenatori, in tutto 37 parlamentari ma 7 esponenti, spieganofonti azzurre, "erano assenti giustificati". Sul tavolo il temadell'opposizione al governo: la battaglia parlamentare sigiochera' sui vari provvedimenti, a partire dalla leggeelettorale e dal Jobs act. "Ma - ripete piu' volte Fitto - ionon vado via, quello che penso lo dico alla luce del sole". "Sei figlio di un vecchio dc, Forza Italia e' un'altra cosa,non puoi comportarti cosi'": cosi' il Cavaliere si e' rivoltoall'ex ministro che voleva intervenire per impedire che il votosul documento avvenisse prima della discussione. Ed ancora: secontinui a fare dichiarazioni in tv contro di me e il partitosaro' costretto a deferirti ai probi viri, gia' e' successo conun'altra persona e sai come e' finita.

L'ex premier durante la riunione ha ribadito di voler tenerfede al patto del Nazareno, (non c'e' nessun patto scritto, hachiarito), ma al di fuori delle riforme - ha sostenuto -dobbiamo continuare a fare opposizione. Berlusconi ha parlato anche di legge elettorale, rivelandoche sta valutando la proposta di Renzi: soglie uguali per chie' dentro e fuori dalla coalizione. In realta', con alcuniparlamentari ha ipotizzato anche di assegnare il premio dimaggioranza alla lista e non alla coalizione. "La verita' -osserva uno dei presenti all'incontro di oggi - e' cheBerlusconi vuole farsi una propria lista e sfidare l'annoprossimo alle elezioni Renzi costringendo Ncd e gli altripartiti del centrodestra a venire a patti con lui".

Fitto ha chiesto chiarimenti proprio sul sistema di voto esulla linea azzurra riguardo agli altri provvedimenti sultappeto, ottenendo in cambio un invito a non distinguersi piu'.Ho fatto fare un focus - ha detto il Cavaliere -, ogni voltache parli contro il partito in tv perdiamo il 3-4% deiconsensi, e' il Pd ad essere diviso non noi, se non vuoirimanere fatti un altro partito come hanno fatto Fini e Alfano. L'europarlamentare pugliese, pero', ha ribadito di volercombattere dall'interno del partito: non mi puoi cacciare, haconcluso. A votare contro il documento, oltre a Raffaele Fitto, e'stato Daniele Capezzone che ha avuto durante l'incontro di oggiun confronto duro con Denis Verdini.

Durante l'ufficio dipresidenza il Cavaliere ha 'chiuso' ad un'alleanza alleregionali con Ncd, ha sottolineato come sulla riforma dellavoro il governo ha fatto marcia indietro ma ricordatocomunque che i numeri di FI in Parlamento "non ci consentono disfilarci". Ha bocciato l'operazione Mare nostrum in quantosbagliata e lo strumentio delle primarie per le candidatureperche', questa la tesi, c'e' il rischio di manipolazioni. Un accenno anche al partito che ha dato il via libera allastagione congressuale e ai circoli (quella che e' statal'azione dei club deve diventare l'azione dell'intera ForzaItalia). Infine un riferimento alla politica estera: occorre che laBce stampi moneta, e' solo grazie a me che la Russia non haattuato un embargo sulla moda. (AGI)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it