Azzollini: Schifani (Ap), nessuna prova concreta contro di lui

(AGI) - Roma, 14 giu. - "Si sta montando l'immagine di un uomoche avrebbe pronunziato frasi immorali, delle quali non vi e'alcuna prova concreta. Conosco Azzollini da tanti anni e mirifiuto di pensare che sia un soggetto che delinque. Non halucrato e non si e' appropriato di alcunche'". A dirlo ilpresidente dei senatori di Area Popolare Ncd-Udc, RenatoSchifani, nel corso di un'intervista al Corriere della Sera."Non risulta alcuna intercettazione della sua voce, le suorenon sono mai state chiamate a confermare o smentire, ci sonosolo semplici affermazioni di un terzo della porta

(AGI) - Roma, 14 giu. - "Si sta montando l'immagine di un uomoche avrebbe pronunziato frasi immorali, delle quali non vi e'alcuna prova concreta. Conosco Azzollini da tanti anni e mirifiuto di pensare che sia un soggetto che delinque. Non halucrato e non si e' appropriato di alcunche'". A dirlo ilpresidente dei senatori di Area Popolare Ncd-Udc, RenatoSchifani, nel corso di un'intervista al Corriere della Sera."Non risulta alcuna intercettazione della sua voce, le suorenon sono mai state chiamate a confermare o smentire, ci sonosolo semplici affermazioni di un terzo della porta accanto -continua l'ex presidente del Senato -. Ed e', questa, una dellelacune di un'inchiesta che comincia a dare il senso di un fumuspersecutionis. E c'e' una campagna che ha cercato di dipingerlocome un personaggio immorale e amorale, evidentemente pernascondere la totale debolezza della richiesta di arresto". "Lupi ha detto in buona fede un'ovvieta' e cioe' che, se lecarte propendessero per la palese colpevolezza - precisaSchifani -, i parlamentari non potrebbero sottrarsi dalconfermare la richiesta. Ma il pericolo dellestrumentalizzazioni e' dietro l'angolo e io quelle parole nonle avrei pronunziate". Invece, riguardo il futuro del governoed il ruolo di Ap nella maggioranza Schifani spiega: "Sonoconvinto che dalle carte emergera' il fumus e la totaleinsussistenza della richiesta cautelare. Il tema degli indagatie la vita del governo sono due piani diversi. Per fortunaOrfini ha rivisitato le sue dichiarazioni, che sapevano moltodi pregiudizio politico". Ed infine sulla domanda riguardo ivoti a favore dell'arresto, Schifani cosi' conclude:"Certamente si', se prevarranno le posizioni ideologiche, poipero' per fortuna l'Aula e' sovrana. Ma mi auguro che fin dailavori della giunta ognuno valuti secondo coscienza, nonsecondo appartenenza". (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it