Allarme di Squinzi: "Tempo per riforme concrete e' agli sgoccioli"

(AGI) - Milano - Il presidente di Confindustria,Giorgio Squinzi, torna ad invocare con veemenza le riforme dicui l'Italia ha bisogno. "Insistiamo  [...]

Allarme di Squinzi: "Tempo per riforme concrete e' agli sgoccioli"
(AGI) - Milano, 17 lug. - Il presidente di Confindustria,Giorgio Squinzi, torna ad invocare con veemenza le riforme dicui l'Italia ha bisogno. "Insistiamo con forza che il tempo perriforme concrete, profonde, incisive, a 360 gradi, e' ormaiagli sgoccioli, se vogliamo mantenere il nostro ruolo tra iPaesi leader della economica mondiale", ha detto nel corso delsuo intervento alla presentazione dell'accordo tra IntesaSanpaolo e Confindustria. "Certo, anche noi dobbiamo svolgere -ha proseguito Squinzi - una riflessione profonda sullaconformazione del nostro tessuto economico e su come ricercarele forme piu' adeguate per posizionarci al meglionell'evoluzione di mercati sempre piu' globalizzati". Ilpresidente di Confindustria giudica positivamente le ultimeiniziative adottate dalla Banca centrale europea: "Nel merito -ha detto Squinzi - pensiamo determinanti le recenti misurevarate dalla Bce: oltre l'ulteriore taglio dei tassi ufficiali,riteniamo di particolare rilievo la nuova operazione dirifinanziamento a lungo termine delle banche mirata allaconcessione di prestiti alle imprese, che si avviera' asettembre e si svolgera' nell'arco di due anni". SecondoSquinzi, "L'obiettivo e' di giungere ad un rapportobanca-imprese trasparente, efficiente ed equilibrato, al qualenon venga a mancare il credito proprio a quelle imprese sane,che sono in grado di affrontare i mercati e di crescere,trainando anche la ripresa del Paese": "Nel prossimo futuro -ha aggiunto Squinzi - sara' necessario un forte impegno daparte del sistema bancario per approfondire la conoscenza delleimprese e tenere conto delle reali prospettive di sviluppodelle singole aziende, a prescindere dal settore diappartenenza e dagli indicatori medi e dal livello diinnovazione che lo caratterizzano". .