Vino: Vinitaly al via il 22 marzo, attese oltre 150mila persone

(AGI) - Venezia, 17 mar. - A Verona e' iniziato il conto allarovescia per Vinitaly 2015, la 49esima edizione del saloneinternazionale dei vini e dei distillati di Veronafiere, a cuisono attesi, nei quattro giorni della manifestazione, che sara'inaugurata il 22 marzo, 150mila persone. In contemporanea allarassegna si svolgono anche Sol&Agrifood, rassegnadell'agroalimentare di qualita' (www.solagrifood.com), edEnolitech, salone dedicato alle tecnologie per le filiere delvino e dell'olio (www.enolitech.it). "Aspettiamo operatorispecializzati dal piu' di 120 nazioni del mondo e quest'anno,per favorire l'arrivo di buyer dall'estero, abbiamo aumentatodel 34% gli investimenti per le

(AGI) - Venezia, 17 mar. - A Verona e' iniziato il conto allarovescia per Vinitaly 2015, la 49esima edizione del saloneinternazionale dei vini e dei distillati di Veronafiere, a cuisono attesi, nei quattro giorni della manifestazione, che sara'inaugurata il 22 marzo, 150mila persone. In contemporanea allarassegna si svolgono anche Sol&Agrifood, rassegnadell'agroalimentare di qualita' (www.solagrifood.com), edEnolitech, salone dedicato alle tecnologie per le filiere delvino e dell'olio (www.enolitech.it). "Aspettiamo operatorispecializzati dal piu' di 120 nazioni del mondo e quest'anno,per favorire l'arrivo di buyer dall'estero, abbiamo aumentatodel 34% gli investimenti per le attivita' di incoming - haspiegato Ettore Riello, presidente di Veronafiere -. QuestoVinitay e' fortemente orientato all'incontro con delegazioni emissioni commerciali provenienti sia da mercati maturi, sia daaree in forte o potenziale sviluppo, con un calendario diincontri b2b, seminari e degustazioni professionali in grado didare risposte concrete per il business di un comparto, comequello enologico, che genera un fatturato superiore ai 10miliardi di euro e un export di 5,1 miliardi". "Il Salone checi apprestiamo ad inaugurare, in un anno di importantiappuntamenti per il settore, primo fra tutti l'Expo a Milanodove saremo protagonisti da maggio con il Padiglione del Vino -ha aggiunto Giovanni Mantovani, direttore generale diVeronafiere -, puo' contare su numeri importanti. Il totaledelle aziende espositrici si consolida a piu' di 4.000. Lasuperficie espositiva netta supera quota 91mila metri quadrati,che raggiungono i 100mila con Sol&Agrifood ed Enolitech. Conqueste tre manifestazioni insieme, Veronafiere per quattrogiorni si fa interprete e promuove l'eccellenza del settoreagroalimentare made in Italy". (AGI)Ve1/Bru