Vino: Coldiretti, da inizio crisi sono raddoppiate le frodi

(AGI) - Roma, 9 set. - "Dall'inizio della crisi sonoraddoppiate le frodi nel settore del vino e degli alcolici, conun incremento record del 102% del valore delle bottigliesequestrate". CLo afferma in una nota la Coldiretti secondo laquale "questi numeri emergono da un'analisi della Coldirettisulla base dell'attivita' svolta dai carabinieri dei Nas dal2007 al 2013 e in riferimento alla positiva operazione dellaguardia di finanza, che ha sequestrato oltre 220mila bottiglietra Brunello di Montalcino e Rosso di Montalcino che, secondole accuse, sarebbero state in realta' ottenute da vino di bassaqualita'". "Gli ottimi

(AGI) - Roma, 9 set. - "Dall'inizio della crisi sonoraddoppiate le frodi nel settore del vino e degli alcolici, conun incremento record del 102% del valore delle bottigliesequestrate". CLo afferma in una nota la Coldiretti secondo laquale "questi numeri emergono da un'analisi della Coldirettisulla base dell'attivita' svolta dai carabinieri dei Nas dal2007 al 2013 e in riferimento alla positiva operazione dellaguardia di finanza, che ha sequestrato oltre 220mila bottiglietra Brunello di Montalcino e Rosso di Montalcino che, secondole accuse, sarebbero state in realta' ottenute da vino di bassaqualita'". "Gli ottimi risultati dell'attivita' delle forzedell'ordine confermano l'efficacia del sistema di controllicontro un crimine particolarmente odioso perche' si fondasull'inganno", ha affermato il presidente della Coldiretti,Roberto Moncalvo. (AGI)