Vino: Coldiretti, a estero piu' della meta' in vendemmia 20143 (2)

(AGI) - Roma, 19 set. - La vendemmia in Italia - sottolineala Coldiretti - coinvolge 650mila ettari di vigne, dei qualiben 480mila Docg, Doc e Igt e oltre 200mila aziendevitivinicole dalle quali si attiva un motore economico chegenera quasi 9,5 miliardi di fatturato solo dalla vendita delvino, realizzato per oltre la meta' all'estero. Una ricadutaoccupazionale stimata complessivamente in 1,25 milioni dipersone che riguarda - precisa la Coldiretti - sia quelleimpegnate direttamente in vigne, cantine e nella distribuzionecommerciale, sia per quelle impiegate in attivita' connesse edi servizio. Secondo una ricerca di

(AGI) - Roma, 19 set. - La vendemmia in Italia - sottolineala Coldiretti - coinvolge 650mila ettari di vigne, dei qualiben 480mila Docg, Doc e Igt e oltre 200mila aziendevitivinicole dalle quali si attiva un motore economico chegenera quasi 9,5 miliardi di fatturato solo dalla vendita delvino, realizzato per oltre la meta' all'estero. Una ricadutaoccupazionale stimata complessivamente in 1,25 milioni dipersone che riguarda - precisa la Coldiretti - sia quelleimpegnate direttamente in vigne, cantine e nella distribuzionecommerciale, sia per quelle impiegate in attivita' connesse edi servizio. Secondo una ricerca di Coldiretti, per ognigrappolo di uva raccolta si attivano ben diciotto settori dilavoro dall'industria di trasformazione al commercio, dal vetroper bicchieri e bottiglie alla lavorazione del sughero pertappi, continuando con trasporti, accessori, enoturismo,cosmetica, bioenergie e molto altro. Nei primi sei mesi del2014 gli acquisti delle famiglie italiane di vino e spumantisono risultati in valore in calo rispetto allo scorso anno(-2,9 per cento) in un quadro di calo complessivo dei consumialimentari, secondo elaborazioni Coldiretti su dati Ismea,mentre le esportazioni in quantita' sono aumentate dell'uno percento nel primo trimestre.(AGI)red/Mld