Vinitaly: Poletti a stand Fvg, grandi traguardi con cooperazione

(AGI) - Verona, 23 mar. - "La cooperazione in agricoltura e'una grande ed efficiente risposta che riesce a mettere insiemedue aspetti fondamentali: la passione, la partecipazioneresponsabile, il rapporto con i territori da una parte e,dall'altra, la tecnologia e la capacita' di stare sui mercati".Cosi' ha commentato il ministro del Lavoro e delle Politichesociali, Giuliano Poletti, in visita agli stand dei produttoridel Friuli Venezia Giulia assieme al vicepresidente dellaRegione e assessore alle Risorse agricole Sergio Bolzonello.Poletti e' stato sollecitato dallo stesso Bolzonello sul temadel ruolo della cooperazione proprio in un settore

(AGI) - Verona, 23 mar. - "La cooperazione in agricoltura e'una grande ed efficiente risposta che riesce a mettere insiemedue aspetti fondamentali: la passione, la partecipazioneresponsabile, il rapporto con i territori da una parte e,dall'altra, la tecnologia e la capacita' di stare sui mercati".Cosi' ha commentato il ministro del Lavoro e delle Politichesociali, Giuliano Poletti, in visita agli stand dei produttoridel Friuli Venezia Giulia assieme al vicepresidente dellaRegione e assessore alle Risorse agricole Sergio Bolzonello.Poletti e' stato sollecitato dallo stesso Bolzonello sul temadel ruolo della cooperazione proprio in un settore come quellodella viticoltura e dell'agricoltura, all'interno dello spaziodella societa' cooperativa Cantina Produttori Cormons cheraccoglie oltre duecento soci proprietari di piccoli vigneti aconduzione diretta. "Tutti gli agricoltori che partecipano a unprogetto di cooperazione sanno di essere parte di un grandevino o di un grande prodotto e sono consapevoli che cedere unpo' della loro individualita' permettera' a un buon enologo,grazie a una tecnologia all'avanguardia, di affrontare ilmercato superando i limiti di una microdimensione aziendale",ha aggiunto Poletti. (AGI)Ts1/Pgi