Vini: Trento, spumante "Ferrari Perle'" campione del mondo

(AGI) Trento, 15 set - E' uno spumante italiano, delle cantineLunelli di Trento, ad avere vinto la competizione mondialedelle bollicine vincendo su 650 etichette di 16 paesi. Il"Ferrari Perle' 2007" conquista il titolo di miglior bollicinaitaliana e migliore al mondo, Champagne esclusa. Il Trentodoc Ferrari Perle' 2007 e' stato infattiincoronato "World Champion Sparkling Wine Outside of Champagne"nella prima edizione del "Champagne & Sparkling Wine WorldChampionships", concorso internazionale dedicato esclusivamentealle bollicine. Lanciata dall'inglese Tom Stevenson,un'autorita' mondiale del settore, la competizione ha visto lapartecipazione di 650 etichette di 16 paesi. Oltre a

(AGI) Trento, 15 set - E' uno spumante italiano, delle cantineLunelli di Trento, ad avere vinto la competizione mondialedelle bollicine vincendo su 650 etichette di 16 paesi. Il"Ferrari Perle' 2007" conquista il titolo di miglior bollicinaitaliana e migliore al mondo, Champagne esclusa. Il Trentodoc Ferrari Perle' 2007 e' stato infattiincoronato "World Champion Sparkling Wine Outside of Champagne"nella prima edizione del "Champagne & Sparkling Wine WorldChampionships", concorso internazionale dedicato esclusivamentealle bollicine. Lanciata dall'inglese Tom Stevenson,un'autorita' mondiale del settore, la competizione ha visto lapartecipazione di 650 etichette di 16 paesi. Oltre a questoalloro, che lo consacra tra le migliori etichette del mondo, ilFerrari Perle' 2007 s'e' imposto anche come prima bollicinaitaliana e primo Trentodoc. Il Ferrari Perle', la cui prima annata risale al 1971, e'stato il primo millesimato della casa e rappresenta, con la suaeleganza e armonia, la perfetta icona dello stile Ferrari.Chardonnay in purezza, nasce soltanto da uve coltivate, secondoprincipi di sostenibilita', nei vigneti di proprieta' allependici dei monti del Trentino. "Questo risultato - commenta Matteo Lunelli, presidentedelle Cantine Ferrari - ci riempie di orgoglio e testimonia unavolta di piu' come il Trentino, grazie alla sua viticoltura dimontagna, sia un territorio con una vocazione unica estraordinaria per creare bollicine di eccellenza.". (AGI) Tn1/Bru